In India, fatto incredibilmente male le Cose.

E l’altro è il Paese in cui la Bellezza scintillanti Colori annebbiato i Sensi. Dove Spiagge, dei Neon colorato e l’infinita Verkehrsraupe un Dipinto espressionista si fondono. Dove si Hennè a Frauenarmen alla Testa che si snoda e l’Ombra della Notte, come il Male su di Colori cangianti del Giorno. India, il Mondo, l’Holy Festival di donato, l’indù Festa di primavera, anche»Festa dei Colori». Un Motivo per cui si trova ormai in tutti i Continenti Persone si riuniscono, con Polvere di lanciano e festività. Holy, così come nel Mondo occidentale viene commesso, ha poco a che vedere con la Religione e molto con Party a che fare. Holy, così come in India si è impegnata, ha una sacra Importanza e va di pari passo con Auguri e Processioni. Per tutte Holy Feste in tutto il mondo: Geschlechtergrenzen cadere, Altersunterschiede giocare alcun Ruolo, Colori coprire le Trincee della Società, e il Beat dalle Scatole trasforma le Strade in una scintillante Pigmentstörung. Ma il colorato Knallbonbon è anche il Paese dei Gruppenvergewaltigungen e di generare pubblicità negativa, il Paese di estrema Povertà e crudele Ingiustizia. Un male Caleidoscopio frizzante. L’india non è o bianco o nero. L’india è anche rosso, verde, rosa, blu, arancione o viola. In ogni Viaggio mescolare i Colori in Tuschkasten delle Impressioni di nuovo. Un altro con l’Immagine. Una Teoria del Turismo dell’India. Questo Colore è in India per il Coraggio e il Sacrificio, così come per la Rinuncia e la Distanza. Dell’india del Traffico è tale Miscela di Rosso per la Rabbia e il Giallo di Gelosia. Una mossi Polaroid da Mucche, Persone, Camion, sulla corsia opposta fracasso Auto e abgehalfterten Ambassador. Le regole del traffico sono Auslegungssache, e ogni Viaggiatore fa bene, questo Problema su un Pilota di attribuire ciò al solito, poco costoso e relativamente sicuro. Ancora più sicuro del Treno, perché lì la dorme Compagni di viaggio non al Volante di una incrocia un Veicolo. Su Rotaia associa il Paese nel Caos in sette Classi, sette Sfumature di Arancione, con un limitato margine di Manovra. Chi su Internet, prenotare un viaggio in Treno, sono un paio di interessanti Serate di prima. Le Classi possono essere scelti su una Scala da negligenza Avventura fino alla noia Sicurezza. Chi soprattutto fare strada e senza pregiudizio per raggiungere il suo Scopo, dovrebbero essere in Intimità con l’indiana Reisealltag rinunciare e subito la Prima Classe. Deve essere senza dubbio un’Esperienza in termini di sapore Locale, rinunciate, ma consiste, comunque, non mancano. In india l’India, i Viaggiatori non schivare, non importa quanto costoso lui mangia, dorme e viaggia. In India, tra l’altro, per la Difesa del malocchio. I genitori orli gli Occhi dei loro Bambini con Lampenruß, per questo da preservare. Non importa se Uomo o Donna, di ogni, in India viaggia, cade come un Lucciole nella Notte. La Conseguenza sono gli Sguardi. Di perforazione, curiosi, interrogante, lascivo, scuro Sguardi. Quello che è fastidioso. Che cosa aiuta: Oscurità generale e Dezenz in Particolare. Le donne come gli Uomini devono indossare Pantaloni lunghi e Camicie a maniche lunghe Camicie limitare, soprattutto nel Nord. Invece variopinto Canotta Top senza REGGISENO semplificato scuro Camicia con hochgeschlossener Bottoni Viaggiare immensamente. E liberamente secondo Karl Lagerfeld: Si vede anche meglio. Blu è il Colore del Cielo e l’Infinito. Si distingue anche per la casa e la Pace. Mentre in Europa le nostre Città amano Numero di Ponti in Confronto a Venezia fiere, intingoli che gli Indiani la loro Città in un barattolo di vernice. Come è accaduto, ad Esempio, il»blu Città di Jodhpur, nel Rajasthan.

Con circa

Di abitanti e un piccolo Repertorio tradizionale di Interesse (Fortezza, il Mercato, il Palazzo) è il Luogo più alla Categoria indiano Cittadina, impressionato, ma ancor di più con la sua combinazione di Colori: Le Case del centro Storico sono da cima a fondo con il Blu placcato. Originariamente Häuserfarbe una Sorta di antico Graffiti: Gli Abitanti appartenevano alla Casta dei Bramini. Oggi si guarda a Jodhpur, non è più così strettamente. Blu paga l’Immagine della Città, sembra buono e ha riferito ancora un diritto profano Vantaggio: Non deve scoraggiare le Zanzare. Questo Colore è in India per la Purezza, ma anche per l’Infelicità e il Dolore. L’india ha un Frauenproblem. Per meglio dire, un Problema con le Donne. Contare, specialmente nel Nord del Subcontinente principalmente come Kostenverursacher. Dice un Proverbio: Una Ragazza di allevare è come il Giardino del vicino, a versare. Si inizia con la Dote, come una pesante Nebbia sul Matrimonio. Anche se ufficialmente vietato, spinge molte Famiglie in Rovina. Così l’Aborto è delle Ragazze, anche se vietato, anche oggi la norma. Ancora di più: è una Ragazza al Mondo, non di rado ucciso o muore di Abbandono. L’Età di cinque Anni fino a raggiungere solo la metà di molte Ragazze come i Ragazzi. Chi, raggiunta l’età Adulta, aspetta, non di rado, di Maltrattamenti, violenza sessuale e il matrimonio forzato. In india le Ragazze sono come la Porcellana in un Mondo pieno di sinistro Mani. Il Paese contribuisce in questo Senso, non Giubbotto bianco, il Problema è eclissato ogni Farbklecks. Chi, dopo l’India, che viaggia, che questo Atteggiamento verso le Donne di percepire anche dal fatto che in alcune Zone del paese il Traffico quasi frauenfrei. Il Colore Rosso è disponibile in India per l’Amore e la Bellezza, ma anche per Paura e Fuoco. L’india è un Tischfeuerwerk senza Certificato TÜV: non Si sa mai cosa c’è dentro, mai violenti o innocuo. Solo una cosa è sicura: Le Impressioni di masterizzazione nella Memoria come Scintille nella Tovaglia. Stranieri caricare spontaneamente Chai all’Angolo, Rituali, come naturalmente divisa e con la lingua dei segni trasmesse, un bambino indifeso Sguardo spazia per dare una Mano, cocktails. Il grigio Quotidiano come la Cenere, davongeblasen. Chi di Fuoco e di Purezza vuole vivere, deve Vārānasi viaggi, la sala d’aspetto alla Morte. La Città in riva al Gange è uno dei Luoghi più spirituali del Paese e una Lezione di Umiltà e la Transitorietà. È anche la Città, in tutti i Colori del Paese di associazioni e spessa Marrone del Gange. La Città di Sfumature. Viola è in India per la Sofferenza, il Dolore e la Preoccupazione. Chi, dopo l’India va in Vacanza, che non dovrebbe prevedere che l’Atteggiamento nei confronti dei Turisti è diversa nei confronti delle Donne del Paese, solo che appena Westlerinnen anche l’Immagine del leggero Ragazza vorauseilt. Attraverso il brutale Stupro di una donna Indiana di nuova Delhi nel mese di Dicembre e per le successive Proteste — è il Tema di tutto il mondo, e anche nel Paese più mirato. Chiunque sia il Volto dell’India, si vede che doveva l’ora blu unterlaufene Occhio guarda che anche con un sacco di Trucco non coprire. Popolarmente si applica Viola come il Colore dell’ultimo Tentativo»- per l’India e le Donne, sarebbe il Momento. Ma di un Cambiamento o di una Inversione di tendenza nel Paese non è molto da vedere. Lo stupro è nella vita Quotidiana, è ancora un argomento Tabù. E per i Turisti, tuttavia, è onnipresente. Non si deve, di notte, davanti la Porta, non in Località remote carri, sempre in base alla situazione di Sicurezza, di informarsi, non solo prendere un Taxi, a nessuno di salire sul Taxi e così via. Questi sono solo alcuni dei Suggerimenti di libri e di Siti web, il Turista e per il Turista in un viaggio attraverso l’India accompagnano. Ci sono molte Precauzioni che è impossibile seguirle tutte. Da qualche parte è sempre in agguato il Rischio. Un po a tutti la sua Fortuna. E insiste che non è all’Estremo. Il Colore è dolce Femminilità, profumato e morbido. Ma anche come Colore del Benvenuto, Pink potresti conoscere. Come il Principe di Galles Edoardo VII la sua Visita nella Città di Jaipur (Rajasthan) annunciò che aveva il locale Maha Raja Ram Singh un’Idea:»Facciamo l’intera Città, come Segno di Benvenuto pink colorare. “ Detto, fatto: Oggi c’è anche una Legge che gli Abitanti del centro Storico, l’obbligo di rosa Facciate delle case. La Città è suddiviso in Rettangoli, di cui ogni un particolare Mestiere dedica — si è considerata la prima»proposta di»Città dell’India. Attraverso la piccola Finestra del Hawa Mahal, il famoso Palazzo dei Venti, potevano i Membri femminili della famiglia reale, il Trambusto della Strada di fronte all’Edificio osservare — dolce Femminilità, da un Lato, verordnetes Caos, dall’altro. Che in Jaipur, inoltre, lo storico Osservatorio astronomico Gennaio Mantar, è più di una Coincidenza — il che, per un Posto migliore se ci fosse per il buco della Serratura per Infinito. Il colore verde, in India, di Speranza e di Rilancio. Il Paese offre incredibile Potenziale: per la Bellezza, Spensieratezza, Libertà e Uguaglianza. Con»la Terra»o»India»non esiste, troppo grande e diverso è il Subcontinente. Chi, come Donna, solo di viaggio circa, in realtà solo essere sconsigliato. Chi non è tanto per i Consigli, che sono le Regioni del Sud, come il Kerala, Goa o alla Reiseherz posto. Qui la situazione è più tranquilla, con meno Rischi e più Uguaglianza. Qui è il Giallo per le Spiagge infinite, il Blu scintillante, e Lagune, e che la risultante Verde brilla, pieno di Vigore. Infine, l’India è un po come un Initiationsritual. Non importa come molto o poco in un Viaggio di successo, il Verde dietro le Orecchie è quindi ancora perché — è, tuttavia, tutti gli altri Colori misti. Infine, mescolare i Colori a Casa dopo il vostro molto proprio La legalità. Alla Fine barlumi India golden. Non è Oro puro. Ma ci si sente caldo al tatto. E grava sull’Anima

About